Istituto scolastico comunale Morbio Inferiore

HOME

MESSAGGIO DEL SINDACO

La scuola ricomincia in aula, per tutti.

 

Lunedì 31 agosto la campanella della nostra scuola tornerà a suonare per tutti e suonerà per far ritornare seduti tra i banchi tutti gli alunni della stessa classe che incontreranno chi, nuovamente  la  propria maestra o maestro o chi, per la prima volta, un nuovo insegnante.

Lo scorso anno scolastico il Coronavirus è diventato il Re del mondo con un potere così grande da essere riuscito in pochi mesi a scombussolare tutta la nostra vita. Era ed è affiancato dalla INCERTEZZA e dalla PREOCCUPAZIONE, Regina  e Principessa del momento.

Io mi auguro che sia piuttosto la SPERANZA a caratterizzare questo nuovo anno scolastico. 

Negli scorsi mesi abbiamo capito che la scuola è parte essenziale della vita di grandi e piccoli e imparare a stare insieme è importante per crescere e per continuare ad avere SPERANZA anche in circostanze così “strane e difficili.”

La Scuola è relazione e socialità e l’apprendimento stesso non può prescindere da questo.

I bambini lunedì torneranno a scuola e, nonostante tutto, desideriamo che sia per loro un giorno davvero speciale.

Il Coronavirus non vuole abbracci, ci impone regole, distanze, pazienza e cautela perché le misure potranno essere allentate o rafforzate a seconda dell’andamento della pandemia.

È dovere della Scuola accogliere e mantenere vivo l’entusiasmo e la gioia che i nostri alunni  mettono in tutto ciò che fanno, così come in egual modo  è importante la loro sicurezza.

Il Municipio, insieme alla Direzione  ha attuato un piano di protezione per la ripresa dell'attività scolastica in condizione di sicurezza per allievi, docenti e personale che operano all'interno della Scuola con ruoli e responsabilità diverse.

Con collaborazione, fiducia e rispetto delle regole  da parte di tutti, l'augurio è che questo anno scolastico possa partire bene e che la nostra Scuola possa riabbracciare i nostri bambini.

 

CLAUDIA CANOVA

Sindaco e Capo Dicastero